Immagine pezzo principale

Come si deve vestire il ministro straordinario della comunione


Pubblicità

GIANFRANCO B. - Ho letto che l’ età minima per i ministri straordinari della Comunione è 25 anni. Mi ha fatto un certo effetto visto che le qualità richieste sono impegnative. Ma un laico può distribuire la Comunione senza indossare qualcosa di particolare?

Per ogni ministero liturgico le qualità richieste sono sempre impegnative perché la liturgia (di cui le persone, pur con ruoli diversi, sono parte) è chiamata a manifestare l’ identità e la missione della Chiesa. Per i ministeri laici “istituiti”, cioè affidati in modo permanente da parte del vescovo, l’ età minima è 25 anni; per il mandato temporaneo 21. Per il ministero straordinario della Comunione durante la Messa si può anche indossare un camice o tunica o altra veste approvata dalla Conferenza episcopale; ma è possibile svolgere questo ministero senza alcuna veste particolare, purché l’ abito che si indossa sia dignitoso e rispettoso del contesto celebrativo. Tenendo conto delle diverse situazioni e consuetudini, potrebbe essere opportuno evitare di clericalizzare la ministerialità laica per far emergere quel sacerdozio battesimale per lungo tempo oscurato.

Loading

Pubblicità