Immagine pezzo principale

La strage di Sant'Anna di Stazzema

La Storia siamo noi rievoca uno degli episodi più sanguinosi dell'occupazione nazista in Italia


Pubblicità

"La Storia siamo noi” condotto da Giovanni Minoli presenta "Una mattina di agosto", il programma in onda stasera alle 23.30 su Rai2. Una delle pagine meno conosciute e più drammatiche dell’ occupazione nazista in Italia: la strage di Santa Anna di Stazzema. Nel corso della puntata verrà ricostruito quel 12 agosto 1944, quando alle prime luci dell’ alba, una compagnia delle SS arriva nel piccolo paese di montagna sulle Alpi Apuane, in Toscana. Un luogo che, tre ore dopo, non sarebbe più esistito. Donne, vecchi e bambini vengono sterminati in in una strage ricordata dal recente film di Spike Lee “Miracolo a Sant'Anna”. Nelle settimane successive, la 16.a Divisione SS continuerà a portare morte e orrore sugli Appennini: a Vinca, a Marzabotto, a Fivizzano e in tante, tante altre località. Una scia di sangue che farà migliaia di morti, ma il bilancio esatto non si saprà mai. 

Immagine articolo
Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo