Immagine pezzo principale

La scelta di una mamma adolescente

Una riflessione sul valore della vita


Pubblicità

Juno (Ellen Page) ha 16 anni, ma la sua spensieratezza finisce davanti alla consapevolezza di diventare madre. Non ha dubbi: respinge l'aborto e sceglie di far nascere il bambino che, dopo la nascita, dovrà essere affidato a una coppia. I due genitori designati, che sembravano molto legati, però si separano: Juno resta in ottimi rapporti con la donna, Vanessa, e anche con il suo aiuto affronta i nove mesi di gravidanza. L'esperienza della maternità precoce è un problema molto diffuso, non solo negli Stati Uniti. Il film spinge a riflettere sul significato della nascita di una vita e sulla necessità del dialogo all'interno delle famiglie.

Mercoledì 5, 21.00 - Sky cinema Uno
Giudizio critico: buono
Pubblico: famiglia

Immagine articolo
Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo