Immagine pezzo principale

La Filarmonica della Scala suona per i ragazzi delle periferie

Appuntamento il 21 maggio. Sul podio il maestro Myung-Whun Chung con la partecipazione del violoncellista Mario Brunello. In programma la Sinfonia n. 5 di Ludwig van Beethoven. Il ricavato della serata saràdevoluto ad Azione Solidale Onlus che nella periferia ovest di Milano si occupa dei giovani che vivono in condizioni di disagio sociale, economico e culturale


Pubblicità

L’ ultimo appuntamento dell’ edizione 2017 delle Prove Aperte della Filarmonica della Scala è per domenica 21 maggio alle ore 19.30. La Filarmonica della Scala sarà guidata dal Maestro Myung-Whun Chung con la partecipazione del violoncellista Mario Brunello.

Il concerto, realizzato in collaborazione con il Main Partner UniCredit e con il supporto di UniCredit Foundation, è reso possibile, come di consueto, anche grazie alla disponibilità dei professori d’ orchestra, dei direttori ospiti. L’ intero ricavato della serata sarà devoluto ad Azione Solidale, Onlus che, nella periferia ovest di Milano, si occupa dei giovani che vivono in condizioni di disagio sociale, economico e culturale. In particolare, si contribuirà a potenziare il “Community Media Center Olmi” e a inaugurare una nuova sala prove e di incisione con postazioni multimediali per il montaggio e l’ editing audio/video.

Realizzato all’ interno del CAG - Centro di Aggregazione Giovanile Olmi, il Media Center ha al proprio interno Shareradio, una web radio con laboratori multimediali in cui i ragazzi partecipano alla costruzione del palinsesto. L’ obiettivo complessivo del progetto è offrire opportunità di aggregazione ai giovani che vivono in contesti svantaggiati e, allo stesso tempo, valorizzarne la creatività e il protagonismo nonchè avviarli a percorsi di formazione e avvicinamento al mondo del lavoro.

Azione Solidale Onlus è l’ ultima in ordine temporale di quattro organizzazioni milanesi coinvolte nell’ edizione 2017 delle Prove Aperte, impegnate a vario titolo per sostenere i giovani delle periferie milanesi e i progetti destinati a contrastare la dispersione scolastica, a promuovere percorsi di orientamento formativo, a supportare scuola e famiglia.

La Strada Onlus, La Lanterna Onlus e Amici di Edoardo Onlus sono le altre tre organizzazioni che hanno partecipato a questo ciclo di Prove Aperte-

A introdurre quest’ ultima prova sarà il critico musicale Carla Moreni che guiderà il pubblico all’ ascolto dell’ ouverture di Der Freischütz di Carl Maria Von Weber a cui seguirà il Concerto per violoncello e orchestra op. 104 di Antonín Dvoƙák eseguito dal violoncellista Mario Brunello. Completa il programma della serata la Sinfonia n. 5 di Ludwig van Beethoven.

Info utili

Informazioni e prevendita telefonica allo 02 465.467.467 (da lunedì a venerdì - ore 10/13 e 14/17).

Biglietti per i singoli concerti da 5 a 35 euro - esclusi i diritti di prevendita. Altre prevendite: geticket.it e vivaticket.it

Loading

Pubblicità