«Keep Lent», a Pompei la Quaresima è su Whatsapp

Ogni mattina chi è iscritto al gruppo riceverà un messaggio con un versetto del Vangelo del giorno, accompagnato da una breve nota vocale che ne spiega il significato. La domenica, invece, il commento è a cura di monsignor Tommaso Caputo

Pubblicità

A Pompei una Quaresima social per accompagnare il cammino dei givoani. Dal mercoledì delle Ceneri è attivo su WhatsApp un gruppo che ogni giorno dedicherà agli iscritti un momento di ascolto e di riflessione sul Vangelo del giorno, commentato, di volta in volta, da sacerdoti, catechisti, educatori di Ac, insegnanti di religione, da membri dell’ èquipe di pastorale giovanile e dell’ Agesci.
Ogni domenica, a commentare il Vangelo è l’ arcivescovo di Pompei, Tommaso Caputo. Il nome dell’ iniziativa: «Keep Lent», ovvero «Osserva la Quaresima», prende spunto da «Keep Calm», slogan molto popolare e diffuso in Rete.

Ogni mattina, dunque, gli appartenenti al gruppo, al quale ci si può registrare inviando un sms al numero 392-44.46.952, riceveranno un messaggio con un versetto del Vangelo del giorno, accompagnato da una breve nota vocale che ne spiega il significato più profondo. L'iniziativa è promossa da don Ivan Licinio, responsabile della pastorale Giovanile della Prelatura di Pompei.

L'inziativa Keep Lent (in italiano Osserva la Quaresima) promossa dalla Pastorale Giovanile di Pompei.
Loading

Pubblicità