Immagine pezzo principale

A Natale pensiamo ai bambini

La kermesse di quest'anno, che canale 5 trasmetterà il 24 dicembre, si propone di finanziare due progetti: la campagna delle scholas occurrentes per contrastare il cyberbullismo e il progetto della Fondazione don Bosco per liberare i bambini-schiavi nelle miniere di coltan in Congo. Donazioni al numero 45549.


Pubblicità

Aiutare i bambini. Il concerto di Natale, giunto alla sua venticinquesima edizione, ha quest'anno l'obiettivo di finanziare le scholas occurentes per i progetti di educazione per contrastare il cyberbullismo e la fondaizone don bosco per liberare i bambini-schiavi nelle miniere di coltan, il prezioso minerale che serve soprattutto per i nostri cellulari. il progetto è attivo in Congo dove sono migliaia i piccoli e i piccolissimi che vengono impegnati fino allo stremo delle forze in questa attività.

Si può donare, tramite sms o rete fissa al numero 45549, rispettivamente per due o cinque euro, dal 17 dicembre al 2 gennaio.

Al concerto registrato il 16 dicembre nell'aula Paolo VI, in Vaticano, e che canale 5 trasmetterà la sera del 24 dicembre, hanno partecipato star nazionali e internazionali. Con la conduzione di Gerry Scotti affiancato da don Davide Banzato, sul palco sono saliti , tra gli altri, Noa, Patty Smith, Annie Lennox, Al Bano, Alex Britti, suor Cristina, Enrico Ruggeri, Gigi D'Alessio, Lola Ponce, il piccolo coro di piazza Vittorio, Cheryl Porter.

Per le foto copyright Concerto di Natale 25

Immagine articolo
Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo