Immagine pezzo principale

Alla Scala la Filarmonica di Rotterdam per la Croce Rossa Italiana

Appuntamento lunedì 23 aprile con il Maestro canadese Yannick Nézet-Séguin che dirigerà la Rotterdam Philharmonic Orchestra, nell’ esecuzione di celebri note di Haydn, Rachmaninov e Čajkovskij, con la partecipazione al pianoforte di Yuja Wang. Il ricavato della serata servirà per il potenziamento degli interventi medici dedicati alle persone senza dimora e l’ ampliamento dell’ ambulatorio CRI di via Pucci a Milano


Pubblicità

L’ appuntamento annuale al Teatro alla Scala a favore della Croce Rossa di Milano è in programma per lunedì 23 aprile, alle ore 20. Protagonista sul palcoscenico sarà il Maestro canadese Yannick Nézet-Séguin che dirigerà la Rotterdam Philharmonic Orchestra, nell’ esecuzione di celebri note di Haydn, Rachmaninov e Čajkovskij, con la partecipazione al pianoforte di Yuja Wang.

Giunto alla ventiduesima edizione, il concerto benefico organizzato al Piermarini dal Comitato di Milano della Croce Rossa Italiana ha l’ obiettivo di sostenere i progetti di carattere sanitario e sociale a supporto delle persone più fragili ed emarginate, che hanno difficoltà di accesso al Sistema Sanitario Nazionale. L’ intero ricavato della serata andrà, nello specifico, a finanziare il potenziamento degli interventi medici dedicati alle persone senza dimora e l’ ampliamento dell’ ambulatorio CRI di via Pucci a Milano per incrementare tipologia e numero delle prestazioni offerte.

La Rotterdam Philharmonic Orchestra, che quest’ anno festeggia i suoi 100 anni di attività, eseguirà la Sinfonia in fa minore “La Passione” Hob. I:49 di Haydn, il Concerto n.4 in sol minore op. 40 per pianoforte e orchestra di Rachmaninov, e la Sinfonia n.4 in fa minore op. 36 di Čajkovskij.

I biglietti sono disponibili con prenotazione presso le prevendite di geticket.it, ticketone.it e vivaticket.it oppure chiamando il numero 02-3883210 (lun-ven ore 10-13, 14-17). Il costo varia da 15 a 200 euro (prevendita esclusa). Per info: concertoscala@crimilano.it.

Croce Rossa Italiana

Il Comitato di Milano, istituito nel 1864, è stato il primo della Croce Rossa Italiana, organizzazione umanitaria che ha per obiettivo principale quello di prevenire e alleviare la sofferenza umana in maniera imparziale, senza distinzione di nazionalità, razza, sesso, credo religioso, lingua, classe sociale od opinione politica, contribuendo al mantenimento e alla promozione della dignità umana e di una cultura della non violenza e della pace.

Loading

Pubblicità